“Donare gli organi. Tanti modi per essere unici.”

CONCORSO SOCIALLY CORRECT 2013

L’obiettivo della 6° edizione del concorso era di ideare una campagna sociale per Il Ministero della Salute per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’affidabilitĂ  del sistema trapianto italiano in termini di trasparenza dei criteri d’inserimento nelle liste d’attesa, sicurezza delle procedure di prelievo e trapianto e oggettivitĂ  delle regole di accertamento di morte e massima professionalitĂ  degli operatori nell’accertamento stesso. La campagna doveva anche informare i cittadini sulle attuali modalitĂ  di dichiarazione della volontĂ  sulla donazione di organi e tessuti, invitandoli a diventare donatori.

“Donare gli organi – una scelta di rende speciale”, è il concetto chiave della campagna vincitrice che dice: “Per salvare una vita non occorre essere super eroi, basta scegliere di donare gli organi”, e “ad essere speciale è anche il sistema trapianti italiano”.  La campagna, da produrre come uno spot televisivo e un comunicato radiofonico, è stata ideata da Nunzio Tomasello (Copywriter) e Beatrice Chignoli (Art Director), studenti della Fondazione Accademia di Comunicazione di Milano sotto la guida del loro tutor, la Prof.ssa Valentina Majocchi.