CONCORSO SOCIALLY CORRECT 2015 UNA SOLA FAMIGLIA UMANA”

I concorrenti dell’8° concorso Socially Correct sono stati chiamati a confrontarsi sul tema della coesione sociale, per ideare una campagna di comunicazione per Caritas Italiana.

L’obiettivo della campagna era di sensibilizzare i cittadini sulla necessità di promuovere la coesione sociale e far sentire alle persone che ogni singolo gesto di solidarietà non è mai isolato perché innesca una rete di solidarietà che ci rende tutti più ricchi, come una grande famiglia. La campagna doveva invitare la popolazione ad essere parte attiva e responsabile del processo, facendo emergere buone pratiche di coesione sociale e di sviluppo di comunità: come in una famiglia, solo se tutti si impegnano nel costruire, e non nel demolire, “si mette su casa”.

La campagna vincitrice ideata da Chiara Mezzalira, Art Director e Pietro Giuseppe Liverotti, Copywriter, studenti dell’Istituto Europeo del Design (IED) Roma, si basa sul concetto che “ci sono persone che puoi conoscere solo avvicinandoti”, quindi “Non tener le distanze perché siamo un’unica famiglia umana”. La necessità di avvicinarsi al testo della campagna per poterlo leggere, è un “trucco” semplice, ma molto efficace per rafforzare questo concetto.